Le migliori cose da fare quando si viaggia nei Caraibi

0
14
Le migliori cose da fare quando si viaggia nei Caraibi
Le migliori cose da fare quando si viaggia nei Caraibi

Se stai pensando di viaggiare nei Caraibi, allora dovresti sapere che le vacanze a destinazione sono diventate molto popolari nel corso degli anni. Non puoi davvero vivere un'esperienza simile in altre parti del mondo e se stai pensando di fare il viaggio, devi pianificare alcune delle attività seguenti.

Rilassati sulla spiaggia

L'unico problema con il tentativo di rilassarsi su una spiaggia caraibica è che devi scegliere su quale spiaggia vuoi rilassarti. Dopotutto, ce ne sono così tanti tra cui scegliere e può essere difficile fare la tua scelta. Non importa se nuoti nei mari calmi o se ti rilassi sulle sabbie bianche perché rimarrai sorpreso da quanto ti puoi divertire senza fare nulla.

Immersioni

Se ti senti un po 'più energico, perché non provare a fare immersioni o persino snorkeling? Quando lo fai, puoi goderti facilmente le acque cristalline e puoi anche iscriverti con una scuola di immersioni. Non importa nemmeno se preferisci fare snorkeling o fare immersioni, perché a volte puoi semplicemente vedere i coralli magici proprio sotto la superficie. Se sei un appassionato subacqueo, sarai felice di sapere che Saint Martin ha circa 55 località di immersione. Ci sono anche varie ville di lusso a Saint Martin che vale la pena esplorare.

Nuotare con i delfini

Quando viaggi nei Caraibi, scoprirai presto che ci sono tonnellate di opportunità per avvicinarti e avere un rapporto personale con i mammiferi marini. Quando vai a nuotare con i delfini, vedrai che è possibile interagire con loro e questo può darti ricordi per tutta la vita. Se non hai mai fatto nulla di simile prima, allora sicuramente dovresti.

Scopri come praticare il kitesurf

Il kite surf è solo uno dei tanti sport spettacolari che puoi imparare in appena un giorno. Ci sono così tante scuole con cui iscriverti e quando lo fai, scoprirai presto che puoi essere insegnato dal meglio del meglio. Se non sei sicuro che il kitesurf sia la cosa giusta da fare, allora puoi facilmente provare a fare windsurf. Questo ti darà la possibilità di vivere un'esperienza completamente nuova.

Immergiti con gli squali

Se ritieni che i delfini siano un po 'troppo docili per te, allora perché non provi a immergerti con gli squali? Non è per tutti e devi assicurarti di avere molta esperienza subacquea, ma detto ciò, è un modo fantastico per avvicinarti e conoscerti meglio con la fauna selvatica e se hai il coraggio, presto vedi che sei in grado di vivere un'esperienza straordinaria nel complesso.

Fai un giro in motoscafo

Se hai bisogno di una scarica di adrenalina, allora perché non fare un giro in motoscafo? Quando lo fai puoi facilmente sfrecciare intorno alle isole a velocità che superano anche i 40 miglia all'ora. Il vento ti sferzerà i capelli e potresti scoprire di essere in grado di fare un viaggio medio in uno che non dimenticherai mai.

Goditi il ​​reggae

Bob Marley potrebbe non essere più qui, ma ciò non significa che il ritmo debba finire. Il reggae è stato in realtà inventato in Giamaica e ha anche un ritmo molto particolare. È radicato nella cultura giamaicana e puoi facilmente sintonizzarti sul battito del cuore dell'area quando colpisci alcuni dei bar locali.

Vulcani di Montserrat

Montserrat è un'isola davvero spettacolare. La particolarità qui è che hai la possibilità di vedere un vulcano molto attivo. Questo vulcano in realtà è scoppiato nel 1995 anche se è rimasto inattivo per anni. Parte dell'isola è persino sepolta sotto parte della cenere vulcanica, e questo rende il tutto ancora più speciale.

Quindi, ci sono molte cose che puoi fare quando viaggi nei Caraibi e rimarrai sorpreso da quanto sia facile per te sfruttare al massimo le attività lì. Se non sei mai stato prima, i suggerimenti di cui sopra dovrebbero aiutarti a iniziare bene il tuo viaggio e ad avere il tempo migliore di sempre!

Le migliori cose da fare quando si viaggia nei Caraibi è stata modificata l'ultima volta: 11 dicembre 2019 da Travel Blogger