Traghetti per il Mediterraneo: come trovare i prezzi migliori

0
564
Traghetti per il Mediterraneo
Traghetti per il Mediterraneo

Come raggiungere il mar Mediterraneo

Il mar mediterraneo offre diverse possibilità turistiche:

  • Sicilia
  • Sardegna
  • Albania
  • Corsica
  • Isola d’Elba
  • Grecia

Indipendentemente dalla stagione corrente, non è mai troppo tardi per visitare le isole mediterranee, che mettono a disposizione spiagge idilliache e svariate specialità culinarie.

Per raggiungerle sono adatti diversi mezzi di trasporto sia pubblici che privati; ciononostante, un viaggio via mare rappresenta sicuramente l’alternativa più stimolante, comoda e vantaggiosa dal punto di vista economico.

Nello specifico, si può optare per un traghetto, che garantisce un ingente numero di vantaggi rispetto ad altri veicoli come l’aereo o l’automobile.

Innanzitutto, viaggiare con il traghetto consente di portarsi dietro la propria macchina, senza doversi preoccupare di noleggiarne una nel luogo di destinazione.

Un altro aspetto positivo del viaggiare via mare riguarda il panorama a cui si è costantemente esposti, sia che ci si trovi all’esterno o all’interno della struttura. Infatti, anche al coperto, è possibile godere del paesaggio circostante grazie alla dimensione dei finestrini (decisamente più grandi di quelli presenti sugli aerei).

In aggiunta a ciò, prenotare un traghetto non impone limiti circa la quantità e il peso di bagagli e borse che si desidera trasportare. Per di più, è consentito portare con sé e tenere accanto animali domestici, i quali non subiranno forti stress dovuti all’allontanamento dai padroni.

Perché visitare le isole mediterranee

Il Mar mediterraneo bagna l’Europa, l’Africa e l’Asia. Ha una profondità media di 1500 metri ed è collegato all’Oceano Atlantico per mezzo dello stretto di Gibilterra e al Mar Rosso per mezzo del Canale di Suez.

Ogni anno circa 200 milioni di turisti scelgono di visitare gli arcipelaghi del Mediterraneo, che presentano i mari e le pietanze migliori.

Tra le spiagge ritenute più ricercate e cristalline rientrano, ad esempio, la Spiaggia Rosa (in Sardegna), la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro (in Sicilia), la Spiaggia di Pulebardha (in Albania), la Spiaggia della Tonnara (in Corsica), la Spiaggia di Navagio (in Grecia) e la Spiaggia di Sansone (sull’isola d’Elba).

Il mar Mediterraneo, indipendentemente dalla spiaggia che si intende scegliere, offre dei colori che spaziano dall’azzurro chiaro fino ad arrivare al blu zaffiro. L’acqua appare talmente cristallina da riuscire a distinguere con estrema precisione ogni singola forma di vita marina (come pesci e stelle marine). Il rumore delle onde che si infrangono sulla riva riesce a trasmettere un senso di pace e benessere, ideale per chi lavora durante le stagioni invernali nelle grandi città e non dispone mai del tempo e del modo per rilassarsi.

Quando il sole tramonta, il mare si colora di rosso e sembra che cielo e acqua si fondino per creare un dipinto sfumato dai toni aranciati.

Le coste limpide del Mediterraneo offrono anche la possibilità di ammirare ben 8 specie di cetacei, tra cui i capodogli, le balenottere e i delfini. Questi splendidi animali contribuiscono a rendere il paesaggio ancora più incredibile.

Direttamente dal mar Mediterraneo si possono ammirare alcuni vulcani attivi come l’Etna o inattivi come il Vesuvio.

Le isole mediterranee forniscono, inoltre, specialità culinarie di tutti i tipi; ad esempio, la Sicilia è amata per gli arancini e le cassate. Queste mete sono adatte sia alle famiglie che ai gruppi di amici che intendono trascorrere una vacanza piacevole all’insegna del divertimento e dell’avventura. Infatti, per raggiungere alcune delle località mediterranee, occorre attraversare uno o più sentieri, come nel caso della Riserva Naturale Orientata dello Zingaro in Sicilia.

Le isole del Mediterraneo rappresentano una meta importante sia dal punto di vista geografico che dal punto di vista storico-culturale. Il Mediterraneo ospita i miti di Ulisse, della regina Didone e di Scilla e Cariddi.

Dove trovare offerte per il Mediterraneo

Qualora foste interessati a visitare le isole mediterranee, online troverete molti siti web che permettono di prenotare traghetti per tutto il Mediterraneo.

Il servizio è veramente comodo e veloce; infatti, una volta prenotato il traghetto, vengono inviati in automatico per email i documenti relativi all’imbarco.

Inoltre, dal sito si possono filtrare le offerte più convenienti per la destinazione specifica che si intende visitare.

Con questo metodo sarà impossibile non risparmiare denaro e tempo.